Raccolta porta a porta

 

Il porta a porta prevede la raccolta a domicilio delle tipologie di rifiuto urbano più comuni, ognuno caratterizzato da un colore specifico, diverso dagli altri: grigio per il secco non riciclabile, giallo per la carta, marrone per l’umido, blu per il vetro-plastica-lattine. Per conferire questi tipi di rifiuto ogni utenza viene dotata di appositi contenitori colorati, che gestisce personalmente. Tutti i contenitori consegnati hanno dei codici stampati sul lato e sono associati ad ogni singola utenza: fai attenzione a non scambiare i tuoi contenitori con quelli dei vicini!
Questo sistema di gestione dei rifiuti consente un maggior recupero dei materiali attraverso una separazione dei rifiuti sempre più precisa. Così i rifiuti riciclabili raccolti sono di migliore qualità e vengono trasformati in modo più efficace in nuovi materiali, risparmiando materia prima ed energia.

Per maggiori informazioni sul nuovo sistema di raccolta, consulta i seguenti manuali con le istruzioni per l’uso.

Scarica il manuale La raccolta differenziata porta a porta – Comune di Sedico cliccando qui.

Scarica il manuale La raccolta differenziata porta a porta (RESIDENTI) - Unione Montana Agordina cliccando qui.

Scarica il manuale La raccolta differenziata porta a porta (NON RESIDENTI) - Unione Montana Agordina cliccando qui.

Scarica il manuale La raccolta differenziata porta a porta (NON RESIDENTI LINGUA INGLESE) - Unione Montana Agordina cliccando qui.

Scarica il manuale La raccolta differenziata porta a porta (NON RESIDENTI LINGUA TEDESCA) - Unione Montana Agordina cliccando qui.

 

Esposizione dei contenitori

Quando i contenitori sono pieni, ogni utenza li espone su suolo pubblico in base al calendario delle raccolte, denominato Ecocalendario. Non appena svuotati, i contenitori possono essere ritirati.

Ecco alcune indicazioni sulle modalità di esposizione dei contenitori:

Quando?
La sera prima del giorno di raccolta indicato nell'Ecocalendario.

Dove?
Su suolo pubblico, vicino alla tua utenza. Dopo la raccolta ritirali e portali all’interno della tua utenza, su suolo privato.

Come?
Possibilmente pieni, senza sacchi all’esterno e con il coperchio chiuso.

Dopo lo svuotamento
I contenitori vengono lasciati con il coperchio aperto per indicare che il servizio di raccolta è stato fatto. Quando i contenitori sono svuotati ritirali il prima possibile, in questo modo si riduce l’intralcio alla circolazione e si migliora il decoro urbano.

ATTENZIONE! In caso di neve lo svuotamento del contenitore verrà effettuato non appena le condizioni esterne permetteranno la raccolta in sicurezza.

Per ulteriori informazioni sui servizi disponibili per le utenze domestiche NON RESIDENTI (utenze di proprietà affittate a turisti o utilizzate dai proprietari stessi come seconde case, ad esempio durante tutti i fine settimana o più saltuariamente) dell’Unione Montana Agordina clicca qui.

Segnalaci eventuali problemi o esigenze particolari: Valpe Ambiente srl è a disposizione per individuare insieme soluzioni specifiche che permettano di migliorare il servizio offerto.

 

 

Gli adesivi di segnalazione

Per segnalare eventuali errori e migliorare la qualità della raccolta, gli operatori attaccano ai contenitori degli adesivi specifici. Li usano per avvisarti quando:

  • sono stati registrati due svuotamenti per il tuo contenitore del secco non riciclabile. Questo accade se il materiale all’interno è eccessivamente pressato oppure se è troppo e il coperchio rimane aperto;
  • hai esposto troppo materiale di qualsiasi tipo, anche mettendolo all’esterno dei contenitori. Se ricevi frequenti segnalazioni di questo tipo, contattaci: probabilmente hai bisogno di contenitori più grandi;
  • hai commesso errori come: usare sacchetti non adeguati o mettere i rifiuti nel contenitore sbagliato.

Per maggiori informazioni o chiarimenti su questi adesivi vai alla pagina Contatti di questo sito oppure rivolgiti all’Ecosportello.